CAPPERO
Capparis spinosa

Scopri come conservare al meglio e più a lungo i capperi

Visualizza altri alimenti

Come conservare i capperi

COME CONSERVALO
Difficilmente ti capiterà di reperire sul mercato capperi freschi appena raccolti. Generalmente sono invece acquistabili sotto sale o sotto aceto. Nel primo caso puoi trovarli anche sfusi e, per conservarli al meglio tenendoli isolati dagli altri alimenti, la soluzione migliore sono i contenitori ermetici con coperchio Cuki.
Famiglia: Capparidaceae
Dove: le zone più produttive sono Sicilia, Liguria, Toscana, Abruzzo, Puglia e Campania
Quando: tra la fine di maggio e i primi di settembre.
Cosa: della pianta si mangiano principalmente i boccioli florali non ancora schiusi, ma i frutti della pianta sono altrettanto buoni.
Slow Food tutela e promuove il Presìdio del cappero di Salina.

I prodotti con cui conservare

Contenitori in plastica
con coperchio

Cuki Contenitori Ermetici vengono incontro alle tue esigenze di praticità: grazie al coperchio di chiusura a tenuta ermetica sono ideali per conservare la freaschezza dei tuoi cibi nel frigorifero e nel congelatore.
Inoltre puoi utilizzarli per la cottura, lo scongelamento e il riscaldamento nel forno a microonde.

CONTENITORI PLASTICA CON COPERCHIO
  • Contenitori in plastica con coperchio