CAVOLO NERO
(Brassica oleracea var. acephala subvar. viridis serotina)

Scopri come conservare al meglio e più a lungo il cavolo nero

Visualizza altri alimenti

Come conservare il cavolo nero

COME CONSERVALO 
Se hai comprato un cavolo nero e non lo consumi immediatamente, puoi conservarlo nel tuo frigorifero per un massimo di 3-4 giorni. Riponilo all’interno del cassetto delle verdure in un sacchetto frigo Verdefresco Cuki, per mantenerne al meglio la freschezza: i microfori del sacchetto, infatti, fanno respirare la verdura evitandone il ristagno di liquidi e il successivo deterioramento.

CONGELARE
Se vuoi conservarlo più a lungo e tenerlo nel congelatore, ti consigliamo una precottura: dopo avere accuratamente lavato il cavolo nero, cuocilo a vapore per circa tre minuti e, subito dopo, immergilo in acqua fredda a ghiaccio per fermare la cottura. Quindi asciugalo e riponilo, in comode porzioni da 60/80 grammi, nei sacchetti freezer Gelopiù Cuki: il processo di igienizzazione Stery System ti assicura una conservazione ottimale e sicura. In ogni caso è meglio consumare il cavolo nero entro 6/8 mesi.
Famiglia: Brassicacee
Dove: Centro (in particolare Toscana) e sud Italia.
Quando: in inverno.
Cosa: si distingue dagli altri tipi di cavolo per l'assenza di testa globosa. Le sue foglie, verde scuro, lunghe e arricciate all'estremità, sono più tenere se hanno subito una gelata.

I prodotti con cui conservare

SACCHETTI
GELOPIÙ

I Sacchetti Cuki GELOPIÙ  garantiscono ultra elasticità e resistenza nella conservazione dei tuoi alimenti.
Realizzati con l’esclusivo processo di sterilizzazione dell’aria Stery System®, grazie alla nuova formula in polietilene a 7 strati differenziati isolano dagli odori del tuo congelatore gli alimenti conservati, proteggendoli al meglio dal ghiaccio.

SACCHETTI GELOPIÙ

SACCHETTI
VERDEFRESCO

Cuki Verdefresco Sacchetti Frigo sono stati appositamente studiati per mantenere fresche più a lungo le tue verdure in frigorifero.
 

sacchetti verdefresco
  • Sacchetti gelopiù
  • Sacchetti verdefresco