PORRO
(Allium porrum L.)

Scopri come conservare al meglio e più a lungo i porri

Visualizza altri alimenti

Come conservare i porri

COME CONSERVARLO
Puoi conservare i porri all’interno del frigorifero per circa 6 giorni, tenendo presente qualche accorgimento: avvolgi la parte bianca in carta assorbente leggermente inumidita ed elimina parte del gambo verde. Poi chiudili in un sacchetto frigo Verdefresco Cuki: ti aiuterà a conservare più a lungo i tuoi porri grazie ai microfori che fanno respirare l’alimento.

CONGELARE
Per una conservazione più lunga, lavali bene sotto l’acqua corrente, affettali finemente e riponili nei sacchetti freezer Gelopiù Cuki: grazie ai 5 strati di cui sono composti, ti garantiscono il massimo isolamento evitando fastidiose contaminazioni di odori. Ti consigliamo di dividerli in porzioni da 200 g per ogni sacchetto per poterli dosare al meglio nelle tue preparazioni in cucina. Consuma i porri entro 6-8 mesi dopo il congelamento.
Famiglia: Liliacee
Dove: in Abruzzo, Veneto, Liguria, Marche, Puglia e Piemonte.
Quando: in autunno e inverno.
Cosa: ha proprietà diuretiche, toniche e lassative. Possiede un bulbo poco sviluppato o assente e foglie avvolgenti che formano un falso fusto, la cui parte basale è quella commestibile.

I prodotti con cui conservare

SACCHETTI
GELOPIÙ

I Sacchetti Cuki GELOPIÙ  garantiscono ultra elasticità e resistenza nella conservazione dei tuoi alimenti.
Realizzati con l’esclusivo processo di sterilizzazione dell’aria Stery System®, grazie alla nuova formula in polietilene a 7 strati differenziati isolano dagli odori del tuo congelatore gli alimenti conservati, proteggendoli al meglio dal ghiaccio.

SACCHETTI GELOPIÙ

SACCHETTI
VERDEFRESCO

Cuki Verdefresco Sacchetti Frigo sono stati appositamente studiati per mantenere fresche più a lungo le tue verdure in frigorifero.
 

sacchetti verdefresco
  • Sacchetti gelopiù
  • Sacchetti verdefresco